Venezia, le ultime parole famose

Il simplicissimus

Poster ragazza per OrsoniUn miliardo in mazzette, almeno quelle accertate, sono una cifra impressionante, la devastante immagine di un Paese che sperpera risorse gigantesche per arricchire un ceto parassitario che abita i quartieri residenziali sorti tra affari e politica. Ma anche di fronte all’emersione del fango da ogni dove si ha la netta impressione che si voglia traccheggiare, aspettare che passi “a nuttata” mediatica per poi continuare come e più di prima. L’andamento farsesco che sta acquisendo la vicenda del commissario straordinario Cantone e dei suoi eventuali poteri, con il consenso e l’apporto del medesimo, ne è un sintomo chiaro e inquietante insieme: il sistema è ormai così pervasivo che ogni antidoto tende inevitabilmente ad essere incluso in esso.

Ancora più impressionante è andarsi a rivedere la campagna elettorale del 2010 a Venezia: Orsoni e il suo maggior sponsor, il Pd, puntarono molto se non tutto sulla legalità. Certo l’avversario da battere era Brunetta e…

View original post 110 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...