Nichi Vendola, il Fischer mancato

Alla fine la contraddizione la sciolgono direttamente i suoi eletti.

stefanoceccanti

 

In vari Paesi, a cominciare dalla Germania, alla sinistra dei partiti di centrosinistra sono sorti i Verdi, anche se spesso questi ultimi amavano definirsi fuori dallo schema destra-sinistra, come fanno quasi tutte le forze che sfidano i partiti consolidati. E che però poi finiscono regolarmente o a destra o a sinistra, magari cambiandole.

I Verdi hanno dovuto poi affrontare il passaggio ad una cultura di governo e i valori che essi definivano originariamente non negoziabili (sì, anche loro) dall’ambiente alla pace hanno dovuto fare i conti con la dimensione inevitabilmente negoziale della politica, che si gioca sulle mediazioni. Toccò a Fischer spiegare a parte della base recalcitrante che in Serbia bisognava intervenire e se non fossimo intervenuti oggi tutta quell’area non sarebbe quasi dentro la Ue.

Oltre ai Verdi ci sono solo partiti protestatari che, almeno a livello nazionale, non hanno vocazione di Governo o che, comunque, non sono…

View original post 75 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...