Tisa: il contrario di pubblico è segreto

Hanno pun­tato gli occhi sulla società e la vita, sui diritti, i beni comuni e la natura.
Per farlo, devono sot­trarsi ad ogni ele­men­tare regola di demo­cra­zia e rifu­giarsi nella segre­tezza: ma come i vam­piri della notte non reg­gono la luce del giorno, così i piani delle elite pos­sono essere scon­fitti da una capil­lare infor­ma­zione e da una ampia e deter­mi­nata mobi­li­ta­zione sociale. È ora di muoversi.

stoptheGATSattackMarco Bersani* – il manifesto

Nuova finanza pubblica. TISA («Trade In Service Agreement»). E’ un nuovo trattato super segreto che riguarda i mercati del settore dei servizi. Lo stanno negoziando nel massimo silenzio Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Canada, i 28 paesi dell’Unione Europea, Svizzera, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Israele, Turchia, Taiwan, Hong Kong, Corea del Sud, Giappone, Pakistan, Panama, Perù, Paraguay, Cile, Colombia, Messico e Costa Rica. Ci sono interessi enormi in ballo: il settore servizi è il più grande per posti di lavoro nel mondo e produce il 70% del prodotto interno lordo globale

Come se non bastasse il Par­te­na­riato Tran­sa­tlan­tico sul Com­mer­cio e gli Inve­sti­menti (TTIP), ovvero il nego­ziato, con­dotto in asso­luta segre­tezza, fra Usa e Ue per costi­tuire la più grande area di libero scam­bio del pia­neta, rea­liz­zando l’utopia delle mul­ti­na­zio­nali, un nuovo attacco ai beni comuni, ai diritti e alla demo­cra­zia è in corso con il TISA («Trade In Ser­vice Agree­ment»)…

View original post 483 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...