Assemblea Nazionale, Sel ricomincia da Vendola

SEL, notizie dall’interno.
Il prossimo passo di Sel, per “aprirsi”, comincia da Giuseppe Civati a cui Nichi Vendolal propone di costruire delle reti, dei coordinamenti, e degli intergruppi in Parlamento. Mentre il 19 è in programma l’incontro con L’Altra Europa con Tsipras


13-pol1-roma-vendola-foto-aleandro-biagianti-
I sim­boli di Sini­stra eco­lo­gia e libertà que­sta volta non ci sono. Sono stati sosti­tuiti dalle ban­diere arco­ba­leno, per dire che l’escalation mili­tare a Gaza si deve fer­mare e «la nostra discus­sione non ha senso se non rial­ziamo le ban­diere della pace, se non inter­ro­ghiamo un’Europa silente come se fosse fisio­lo­gico con­si­de­rare nor­male i bom­bar­da­menti», e «per quanto pro­li­fico di dichia­ra­zioni sia Renzi, è dif­fi­cile tro­varne una sola sulla guerra in Medio Oriente», pre­mette Nichi Ven­dola aprendo i lavori dell’assemblea nazio­nale di Sel al cen­tro con­gressi Fren­tani di Roma.

E’ il primo di una serie di impor­tanti appun­ta­menti che, da qui a tutta la pros­sima set­ti­mana, impe­gnerà il par­tito pro­fon­da­mente scosso dalle «fuo­riu­scite», una crisi che il lea­der attri­bui­sce all’incapacità di resi­stere alle sirene del premier-calamita, per­ché «il ren­zi­smo, Renzi e il suo fascino, è que­sto che ha cau­sato la frat­tura vera, il resto sono chiac­chiere». E anzi, la rot­tura sarebbe stata anche ingi­gan­tita attra­verso una «sapiente» gestione media­tica, con…

View original post 521 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...