“Condanniamo nuova legge elettorale che mette al bando il Partito Comunista Ucraino”

Ci associamo alla richiesta del gruppo del GUE/NGL (Sinistra in Europa) di intervento da parte del #Parlamentoeuropeo e delle istituzioni dell’#Ue contro questo sopruso. L’Unione Europea, e con essa il #governoitaliano, vogliono essere ancora #complici di questa ennesima violazione #democratica dei loro alleati neonazisti di Kiev?

BANDIERA-ROSSAdi Fabio Amato e Paolo Ferrero – Condanniamo nel modo più assoluto la nuova legge elettorale voluta dal governo di Kiev e dei suoi sostenitori neonazisti che mette al bando il Partito Comunista Ucraino, forza parlamentare di opposizione che ha oltre il 13% dei voti e che è stata vittima in questi mesi di intimidazioni, attacchi ai suoi dirigenti e sedi, minacce fisiche e attentati. Esprimiamo la piena solidarietà al PC ucraino e alle forze di opposizione al governo neofascista di Kiev. Ci associamo alla richiesta del gruppo del Gue-Ngl di intervento da parte del Parlamento Europeo e delle istituzioni dell’Ue contro questo sopruso. L’Unione Europea, e con essa il governo italiano, vogliono essere ancora complici di questa ennesima violazione democratica dei loro alleati neonazisti di Kiev?

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...