Un ricordo della scrittrice comunista, Elfriede Brüning

Lega degli Scrittori Proletari Rivoluzionari della Repubblica di Weimar , alla quale appartennero tra gli altri Bertold Brecht, Anna Seghers e Ludwig Renn.

Donne in rosso

di Ada Donno 
Martedì scorso, è deceduta all’età di 103 anni la scrittrice berlinese Elfriede Brüning.
Elfriede era nata a Berlino nel 1910 ed era l’ultima sopravvissuta della gloriosa Lega degli Scrittori Proletari Rivoluzionari della Repubblica di Weimar , alla quale appartennero tra gli altri Bertold Brecht, Anna Seghers e Ludwig Renn. Era entrata a far parte della Lega nel 1932, due anni dopo essersi iscritta al Partito Comunista nel 1930. Attiva nella resistenza comunista durante la dittatura nazista, fu arrestata dalla Gestapo e trascorse due anni in prigione. Gli anni fino alla fine della guerra li passò al confino interno senza poter più pubblicare nulla. 
10570342_10203623996712053_8720898559514861266_n
Dal 1950 visse nella Repubblica Democratica Tedesca come scrittrice freelance, ricevendo numerosi riconoscimenti per la sua opera. Continuò a scrivere anche dopo la riunificazione della Germania: nel 1994 uscì la sua autobiografia “E del resto, era la mia vita”, e nel 1999 la…

View original post 335 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...