«Compagno, tu che fai?», turbolenze, guerre e scismi per Rifondazione e Sel

Tratto da Il Messaggero del 10 agosto 2014

di Federico Fabrizi

Perugia – Caro compagno, dove vai? Attenzione al bivio: di qua col Pd, di là per conto proprio. A otto mesi dalle regionali, la scelta sta diventando battaglia in campo aperto. Due partiti – Rifondazione e Sel – sono spaccati tra quelli che “il centrosinistra è casa nostra e stiamo qua con tutte le scarpe” e il fronte “la sinistra siamo noi, meglio da soli che morire renziani”. Di più: va messo nel conto il bilancio di quel che è successo con gli esperimenti delle amministrative: “Sinistra per Perugia” – una strage nel disastro e nessun eletto in consiglio comunale – e “ Sinistra per Terni”, lì c’è scappato addirittura un vicesindaco.

Dalla teoria alla partica: andare alle regionali con una lista che appoggia il candidato presidente del Pd, oppure correre da soli con un proprio candidato. Per stringere ancora più sul venale, incrociando i sondaggi con…

View original post 481 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...