Germania, la Linke sogna un Land

Turingia. Si elegge il nuovo governatore, il candidato Ramelow, ex sindacalista, sfida la Cdu. Assumere la guida di un esecutivo regionale, per la Linke vorrebbe dire la definitiva «normalizzazione» della sua presenza nel panorama politico della Repubblica federale

die_linkeLa Turin­gia è un Land della Ger­ma­nia cen­trale, già ter­ri­to­rio della Ddr, fra i più pic­coli e meno popo­lati (appena 2,1 milioni di abi­tanti), cono­sciuto soprat­tutto per essere stato la culla del clas­si­ci­smo di Goe­the e Schil­ler. Potrebbe gua­da­gnarsi spa­zio nei libri di sto­ria se diven­tasse la prima regione tede­sca ad avere un gover­na­tore della Linke, il par­tito che ha nel pro­gramma fon­da­men­tale l’obiettivo del «socia­li­smo demo­cra­tico». Sapremo se tale pos­si­bi­lità si sarà fatta più con­creta que­sta sera, quando si con­te­ranno le schede depo­si­tate oggi nelle urne e si vedrà se i par­titi pro­gres­si­sti hanno i numeri per for­mare una coa­li­zione di governo.

I son­daggi della vigi­lia sono con­cordi: Linke, social­de­mo­cra­tici della Spd e Verdi potreb­bero far­cela. Insieme avreb­bero il…

View original post 485 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...