Stiamo tornando all’ 800?

Stasera Thomas Piketty sarà ospite di Servizio Pubblico su La7. Di seguito potete leggere l’intervista che il “nuovo Marx” ha rilasciato a Repubblica.

liceoeconomicosociale

pikkLa barba non ce l’ha e il soprannome di novello Marx affibbiatogli dall’Economist se lo è aggiudicato con il titolo del suo libro “Il capitale del XXI secolo” (Bompiani) e con il merito di aver riportato il dibattito economico sulle disparità tra ricchi e poveri. Un divario che l’economista francese giudica incolmabile perché chi è nato ricco o è diventato ricco, grazie a un matrimonio fortunato o a un superstipendio, difficilmente vedrà il proprio capitale ridursi. Anzi diventerà sempre più ricco perché il rendimento del capitale è superiore alla crescita dell’economia reale (Pil) e del reddito, con buona pace di chi vive di solo stipendio. Per di più, in uno scenario come quello europeo, in cui l’economia non cresce, sarà facilissimo per chi vive di rendita mantenere la propria posizione di preminenza. La via d’uscita suggerita da Thomas Piketty è la tassazione progressiva dei grandi patrimoni accompagnata da una…

View original post 1.132 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Stiamo tornando all’ 800?

  1. dange august davud ha detto:

    a mio avviso il retorno l800 nel nostro situazione attuale sarebbe un progresso.con degli stumente che abbiamo a nostro desposizione.certo ci voglianano degli agiustamente per fare adeguare la ecnomia dal mercato oggi.che da allora si parlava,interressante a legger il libro.grazie per averme fatto questo regalo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...