Dove si è fermata la lista Tsipras

La destra cresce perché le «sinistre» modello Pd hanno deluso

tsiOggi a Roma si mani­fe­sterà quello che pen­siamo possa essere l’embrione del corpo sociale, cul­tu­rale e poli­tico uni­ta­rio di quel sog­getto di sini­stra che, dalle ele­zioni euro­pee, tutti stiamo auspi­cando si possa met­tere in moto.

Sono pas­sati alcuni mesi da quel risul­tato e nel frat­tempo il dise­gno del ren­zi­smo è andato dispie­gan­dosi con tutti i suoi rischi per la demo­cra­zia e per la pos­si­bi­lità di rea­liz­zare que­sta nostra spe­ranza. Il tempo a quanto pare non lavora a nostro favore.

Per que­sto vogliamo ripren­dere ciò che ha scritto giorni fa Moni Ova­dia e dire che ha fatto bene a pro­vo­care una discus­sione e dire anche che siamo rima­sti per­plessi della rea­zione di alcuni compagni/e.

Sarà ben un pro­blema poli­tico se dopo tanti mesi non siamo stati in grado di far fare un pic­colo passo in avanti a quel sog­getto poli­tico, uni­ta­rio e di dimen­sione euro­pea, che il risul­tato elet­to­rale di Tsi­pras con­se­gnava a tutti noi. Siamo…

View original post 547 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...