Il Partito Comunista Giapponese raddoppia i seggi

Il Partito comunista giapponese come minimo raddoppierà i suoi seggi in parlamento, secondo un exit poll NHK, grazie alla sua piattaforma pacifista e anti-nucleare ha fornito l’opposizione più chiara alla politica del primo ministro Shinzo Abe.

Il JCP si prevede che conquisti tra i 18 e i 24 seggi, contro gli 8 prima delle elezioni, anche se la coalizione di governo può mantenere la sua maggioranza di due terzi nella camera bassa.
I comunisti hanno chiesto di rottamare un aumento delle imposte sulle vendite previsto per il 2017 e che il Giappone rimanga fuori dalla Trans-Pacific Partnership, un accordo commerciale regionale favorita da Abe. Il leader del Partito Kazuo Shii si è opposto al riavvio delle centrali nucleari chiuse dopo il disastro di Fukushima nel 2011, così come alla rivisitazione della costituzione pacifista imposto dagli Stati Uniti per permettere al Giappone di difendere altri paesi.

“E’ l’unico partito di…

View original post 185 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...