AL FIANCO DI EMILIO! SOLIDARIETA’ ALLE COMPAGNE E AI COMPAGNI DEL CSA DORDONI!

#Antifa

O capitano! Mio capitano!...

logo_chiudere_cp

Domenica 18 gennaio 60 fascisti armati di spranghe e bastoni hanno assaltato il Dordoni di Cremona, riducendo un compagno in condizioni gravissime.
Questo vile attacco, come da copione, è stato protetto dagli sbirri che hanno agevolato la fuga dei fascisti caricando i compagni.
Questa vigliacca aggressione dimostra ancora una volta il ruolo storico di servi dei padroni svolto dagli squadristi.
I fatti di Cremona fanno seguito alle provocazioni avvenute contro gli studenti e i compagni a Firenze, Napoli, Roma, Trento, Verona ed in altre città d’Italia a danno di chi si mobilita e lotta contro questa società infame che si regge su guerra, sfruttamento e repressione.
Non è un caso che nell’attuale fase di crisi strutturale del sistema capitalista, questi infami trovino sempre maggiore spazio e
legittimazione da parte delle istituzioni, in Italia come in Europa, timorose di perdere il controllo sociale a fronte del continuo
peggioramento delle condizioni di…

View original post 59 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...