Caporetto PD

transiberiani

Minacce, foto, truppe cammellate, voti pagati, stranieri e interpreti: la Caporetto Pd vista dai verbali

da lastampa.it (20/01/2015) –  di Jacopo Iacoboni

Interpreti per aiutare gli stranieri, e per pagarli. Voti non vidimati, messi lì chissà da chi. Schede già votate prima dell’apertura dei seggi. Minacce. Un assessore che pagava la gente. File di esponenti Ncd. Casi di affluenza del tutto anomala. Etnie in massa, non solo cinesi e ecuadoregni e diversi rom, ma anche nigeriani e domenicani. Il verbale del Collegio dei Garanti per le primarie del Pd, presieduto da Fernanda Contri, è una Caporetto per le primarie, e di sicuro un testo imbarazzante oltre ogni dire per Matteo Renzi.

A Pietra Ligure (dove Paita aveva vinto col 90 per cento), «viene segnalata un’affluenza anomala, il doppio di quella del Congresso nazionale del Pd 2013 (Bersani). Nulla risulta dal verbale». A Badalucco la segnalazione «si riferisce alla presenza di…

View original post 1.911 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...