Rottura ligure, la sinistra cerca l’x factor rosso (Salvatore Cannavò).

Da Il Fatto Quotidiano del 20/01/2015. “Non dobbiamo necessariamente pensare a un partito”, spiega però #Landini, lo stato della sinistra è ben più grave. Di questa partita si apprestano a far parte anche gli esponenti della #Sinistra più radicale.”

Triskel182

TsiprasVERSO TSIPRAS.

Alla suggestione di Maurizio Landini, che lo candida al ruolo di Tsipras italiano, Sergio Cofferati, per ora, risponde di no. Ma la sua uscita dal Pd potrebbe creare più di un sommovimento a sinistra. Non solo nella partita del Quirinale ma anche in quella, ben più prosaica, delle prossime Regionali. La rottura con l’ex segretario della Cgil in Liguria, infatti, sta per produrre una lista alla sinistra del Pd che nel caso non dovesse essere guidata da Cofferati – difficile, se nel ruolo di “testimonianza” – vede circolare nomi come quello di Carlo Freccero, ex dirigente Rai ma anche vivace polemista politico. Quello che però spiega al Fatto il responsabile organizzazione di Sinistra Ecologia e Libertà, Massimiliano Smeriglio, è che a saltare potrebbero essere anche le alleanze di altre corse regionali: “Il centrosinistra fin qui costituito oggi non c’è più.

View original post 417 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...