Che la sinistra sia sinistra

” In qualunque contingenza non spetta alla sinistra appoggiare le privatizzazioni, la riduzione dei diritti dei lavoratori, gli attacchi all’ambiente e alle comunità, la devoluzione della sovranità degli stati a organismi internazionali, che nessun popolo ha eletto.”

contro analisi

Mi incuriosisce la simpatia della sinistra, a cominciare da Civati, per Prodi. Davvero, cosa ha fatto? L’euro? Sarà difficile uscirne ma a evitare di entrarci sarebbe stato un grande affare. Non per chi ha delocalizzato fabbriche e imprese, naturalmente, e nemmeno per Marchionne, che peraltro ha scelto di vivere in Svizzera, dove c’è il franco. Persino i piccoli commercianti e imprenditori che beneficiarono del raddoppiamento dei prezzi al momento dell’introduzione della moneta unica, oggi sono in difficoltà. Perché l’euro, come il NAFTA e come i progettati TTIP e TPP (non sapete cosa siano? nemmeno il TTIP? informatevi, hanno e avranno molto più impatto sulla vostra vita del nome scelto come presidente della Repubblica), ha il solo scopo di imporre la globalizzazione e il libero mercato, ossia il regime delle grandi corporation, dei media e dei supermiliardari.
Ma non è realmente questo il punto. Il punto è che Prodi sarebbe stato…

View original post 513 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...