Landini: è ora di sfidare Renzi

È l’i­dea della coa­li­zio­ne so­cia­le?

DEMOCRAZIA E LAVORO

È cam­bia­to tutto, siamo alla fine di un’e­po­ca. È ve­nu­to il mo­men­to di sfi­da­re de­mo­cra­ti­ca­men­te Renzi”.
Le pa­ro­le di Mau­ri­zio Lan­di­ni, il gior­no dopo il varo del Jobs Act, sono molto chia­re. Qual­co­sa sta per av­ve­ni­re a si­ni­stra e so­prat­tut­to nel rap­por­to tra il sin­da­ca­to e la rap­pre­sen­tan­za po­li­ti­ca.

Per­ché il se­gre­ta­rio della Fiom ri­tie­ne che un li­mi­te sto­ri­co sia stato va­li­ca­to e ora oc­cor­ra co­strui­re una ri­spo­sta ade­gua­ta. Siamo dun­que a un cam­bio d’e­po­ca?
*Non c’è dub­bio. Non solo Renzi ap­pli­ca tutto quel­lo che gli ha chie­sto Con­fin­du­stria, ma af­fer­ma il prin­ci­pio che pur di la­vo­ra­re si debba ac­cet­ta­re qual­sia­si con­di­zio­ne. Non c’è più il con­cet­to che il la­vo­ro è un di­rit­to e la per­so­na deve avere tutti i di­rit­ti di cit­ta­di­nan­za. Inol­tre, viene messo in di­scus­sio­ne un di­rit­to fon­da­men­ta­le : quel­lo di po­ter­si coa­liz­za­re e agire col­let­ti­va­men­te per con­trat­ta­re la pre­sta­zio­ne la­vo­ra­ti­va.

Lei vede in atto lo…

View original post 689 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...