Öcalan: “La nostra rivoluzione è la rivoluzione della donna”

Alle guerrigliere #Kurde

Uguaglianza e libertà possono essere ottenute solo a partire dalla questione femminile. Per questo la nostra rivoluzione è una rivoluzione delle donne,” recita il messaggio del leader del popolo curdo Abdullah Öcalan per l’8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne.

Ceylan Bağrıyanık, del Congresso delle Donne Libere (KJA, già DÖKH) componente della delegazione a İmrali, ha letto un messaggio del leader del popolo curdo Abdullah Öcalan per l’8 marzo, Giornata Internazionale delle Donne. Leggendo il messaggio indirizzato alle donne, che già si sono raccolte nel villaggio di Mehser, al confine di Kobanê, Bağrıyanık ha riferito il seguente messaggio del leader curdo: “Le donne hanno aperto gli occhi verso una nuova vita e civilizzazione personificata a Kobanê nello spirito della resistenza di Arin Mirkan. Con questi sentimenti vi saluto con rispetto, donne coraggiose, e celebro la vostra Giornata Internazionale delle Donne.”

‘Un amore sociale e comunitario’

Ocalan ha sottolineato che loro volevano…

View original post 718 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...