I misteri di Camusso

Triskel182

CamussoIn piena sintonia con Matteo Renzi e moltissimi altri, la leader della Cgil Susanna Camusso non salta nemmeno un microfono quando può annunciare al mondo che “Landini non va da nessuna parte”.

Intendiamoci, è possibilissimo che Camusso ci veda giusto, in merito. Anzi, i precedenti a sinistra le danno ragione e infatti il Foglio l’altro giorno sosteneva che Landini è come Ingroia, anzi è proprio l’Ingroia del 2015 – e ciao.

Di nuovo: è possibilissimo. E che lo dica il Foglio – orgoglioso organo del renzusconismo – non produce alcuno stupore, così come non stupisce che la stessa tesi sia sostenuta dagli innamorati del Jobs Act e di tutti gli altri passi che il premier sta facendo fare a questo Paese per completare l’adeguamento alle indicazioni della Troika.

View original post 227 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...