Sabato 11 luglio sosteniamo lo sciopero dei lavoratori IKEA!

La solidarietà e’ un arma, usiamola

Fronte Popolare

scioperosaeseOrmai da oltre un mese e mezzo Ikea ha minacciato di disdire unilateralmente il contratto integrativo a partire dal 1° settembre se i sindacati non si fossero resi disponibili ad accettare una serie di condizioni fortemente peggiorative per la stipula del nuovo CIA (pesante alleggerimento della maggiorazione domenicale, nuovo sistema orario, modifica del premio di partecipazione, ecc).
Nonostante questa minaccia, le trattative sono andate avanti finchè, registrata l’indisponibilità dei sindacati ad accettare i diktat dell’azienda in toto senza trovare una mediazione, Ikea, con grande arroganza, ha fatto saltare il tavolo delle trattative.

Ad un atteggiamento che svela il vero volto del padronato, celato dalla retorica di una azienda socialdemocratica e vicina ai propri dipendenti, i lavoratori hanno risposto con l’indizione di uno sciopero di tutta la giornata che investirà tutti i negozi d’Italia e che chiama alla mobilitazione gli oltre 6000 dipendenti del gruppo.

Sabato 11 luglio, tra le 8,00…

View original post 64 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...