Landini: la Grecia non aveva alternative contro il fanatismo del governo tedesco

Un’Europa che va avanti con queste logiche rischia di saltare.”

Maurizio Landini

DEMOCRAZIA E LAVORO

“Non credo che Tsipras avesse molte alternative: per come si erano messe le cose, il non accordo significava uscita dall’euro e a me pare che la scelta di abbandonare l’Euro la Grecia non l’abbia mai fatta. Il referendum non era per uscire dalla moneta unica, ma per cercare di negoziare condizioni diverse.

Quello che colpisce è la logica fanatica del governo tedesco, che di fatto ha impedito una cosa necessaria per tutta Europa: la riduzione del debito pubblico. I dati indicano che l’Italia, nonostante il taglio delle pensioni e le indicazioni della Bce, è il Paese che vede aumentare di più il debito pubblico.

Perché la Gemania in questa fase non vuole che venga rinegoziato il debito? Chiediamoci a chi vanno gli interessi che vengono pagati. I paesi più poveri pagano interessi ai paesi più ricchi. È un’Europa fatta alla rovescia, senza regole comuni, senza regimi fiscali comuni. Un’Europa…

View original post 14 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...