Serve un altro linguaggio

Di seguito la lettera pubblicata sull’edizione odierna de “Il Manifesto”.

Manifesto agosto

In questi giorni stiamo avendo la possibilità di confrontarci in uno spazio al momento virtuale, dove poter costruire e discutere della <<Nuova>> soggettività unitaria di Sinistra. Un primo passo che precederà la fase reale, di costruzione del soggetto unitario, che deve avvenire al più presto, invero per ottobre. Uso l’espressione <<Nuova Sinistra>> perché abbiamo la necessità di sperimentare pratiche nuove, ma soprattutto di sperimentare un nuovo linguaggio. Un linguaggio che deve essere necessariamente costruito partendo da un rovesciamento, anzi dal cancellare quelle “vecchie parole e frasi” le quali hanno contribuito alla fine della Sinistra nel nostro paese. Eccone alcune. Eterna concezione di creare una forza solo di opposizione e non di Governo, rancori legati al divisionismo che ha caratterizzato la Sinistra in questi anni, dimensione pattizia che ci ha fatto presentare dei soli cartelli elettorali, ricerca continua del leader quando…

View original post 466 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...