I ferri, la sinistra e Forrest Gump

Triskel182

gumpTemo di non riuscire a condividere del tutto Norma Rangeri quando sul Manifesto individua nell’alta età dei partecipanti – sabato al Quirino – l’unico limite che ha di fronte a sé Sinistra Italiana, la formazione appena nata a Roma.

Ce ne sono invece molti altri, di ostacoli, e a nasconderli sotto il tappeto non si rende un servizio alle possibilità di successo: solo avendo coscienza dei problemi si può sperare di superarli.

Affronto quindi il pericolo di sembrare un “gufo” (questa volta nei confronti della sinistra) sperando tuttavia si sappia distinguere tra chi tifa per un flop e chi invece vede il rischio flop proprio nella reiterazione di conclamati errori.

View original post 850 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...