GRAZIE ALL’ISIS I TITOLI DELLE SOCIETA’ DI ARMAMENTI E DEL PETROLIO DECOLLANO

ABBIAMO CAMBIATO PIATTAFORMA....... Il nuovo link https://alganews.wordpress.com/

giovanni paglia

DI GIOVANNI PAGLIA

Le Borse mondiali non sono scosse dai morti di Parigi.
Festeggiano addirittura i titoli delle società di armamenti e del petrolio, fra cui le italiane Finmeccanica e Eni.
Più che le minacce di Isis, si dice contino d’altronde le rassicurazioni di Draghi sul Quantitative Easing.
Si venderanno più armi, servirà più benzina, ci sarà un sacco di denaro in giro.
Buone notizie, per chi controlla il gioco.

View original post

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...