25 Verità di Robert Kennedy Jr. su Cuba e gli Stati Uniti

Di Salim Lamrani*- Al Mayadeen 

Il nipote del presidente John F. Kennedy e figlio del Ministro della Giustizia, Robert F. Kennedy, ricorda alcune verità sul conflitto tra Cuba e gli Stati Uniti.

  1. 1. Il presidente Obama ha deciso di ripristinare le relazioni diplomatiche con Cuba «dopo cinque decenni di politica sbagliata dei quali mio zio John F. Kennedy e mio padre Robert F. Kennedy sono responsabili e del suo rafforzamento, dopo l’istituzione dell’embargo USA istituito dal 1960 dall’amministrazione Eisenhower».
  2. Il pretesto della democrazia e dei diritti umani per giustificare l’ostilità nei confronti di Cuba non è credibile. Infatti, «ci sono tiranni reali nel mondo e molti paesi con una situazione peggiore di Cuba, riguardo diritti umani […] dove tortura, sparizioni forzate, l’intolleranza religiosa, la soppressione della libertà di parola e di riunione, l’oppressione medievale delle donne, le elezioni fraudolente e le esecuzioni extragiudiziali sono pratiche di governo, ma sono alleati…

View original post 679 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...